Insieme per ringraziare il ‘nostro’ amico Gesù

Sabato 6 maggio alle 18, assieme ai fedeli e agli scout, si è svolta la Messa di Ringraziamento dei bimbi e dei genitori che hanno partecipato al percorso di Iniziazione cristiana 0-5 anni, in questo anno catechistico. Dopo la celebrazione comunitaria, è seguita presso la scuola dell’Infanzia “Fratelli Russi” una festicciola conclusiva con bimbi, genitori, don Tommaso, suor Antonietta e i catechisti.

Questo cammino ha visto crescere insieme genitori e figli sulle orme di Gesù e la festa finale ha avuto l’obiettivo di far condividere ai presenti un po’ della spontaneità dei bambini, attraverso la realizzazione di piccoli gesti. Essi hanno infatti portato all’altare le offerte e lì si sono posizionati con i genitori e al termine hanno accompagnato don Tommaso per stringere la mano ai fedeli. Sull’altare si è deposto un cartellone con figure stilizzate, coloratissime e ricomposte in un puzzle di cinque pezzi che ha rappresentato il tema dominante del percorso: la conoscenza dei cinque momenti della Messa. Le immagini rappresentano: l’accoglienza (“Mi piaci come sei” - Mt 9,9-13) con la chiamata di Matteo; la richiesta di perdono (“Siamo ancora amici?” - Gv 21,15-19) con l’amicizia bella tra Gesù e Pietro; la Liturgia della Parola (“Ti devo dire una cosa” - Lc 11,26-27) con il comprendere quanto sia bello ascoltare la Parola di Gesù; la Liturgia Eucaristica (“Sono sempre con te” Lc 24,13-53) con i due discepoli che “Lo pregarono di restare”; la Comunione e l’invio (“E ora va’ ”), unita alla benedizione finale di bimbi e genitori.

È stato bello vedere i volti sorridenti dei piccoli accanto a mamma e papà! La celebrazione si è svolta con partecipazione, attenzione, gioia e tanta, tanta gratitudine verso don Tommaso e i catechisti, per aver accompagnato il gruppo in un cammino che ha rappresentato un importante momento di crescita umana e cristiana. I bimbi di questa età vivono le prime scoperte e nuove relazioni, si aprono agli avvenimenti con stupore ed attesa, in famiglia e in Parrocchia cominciano a sentirsi qualcuno, con il gruppo di catechisti diventano protagonisti di momenti in cui si narra, si incontra Gesù, la Sua parola, la Sua vita con proposte di accoglienza, confidenza, ascolto. Così imparano ad amare Gesù e a crescere con il dono della fede.