Grest corso animatori2017

Benedetti perché scelti!

Nel pomeriggio di domenica 26 marzo si è tenuto un ritiro all’Oratorio San Giuseppe, un incontro tra gli animatori di Trecate e di Cerano. Dopo un momento iniziale di preghiera, ci siamo divisi in due gruppi: uno formato da ragazzi di III media e I superiore e l’altro da ragazzi dalla II superiore in poi. Nel gruppo degli animatori più grandi è stato fatto un percorso partendo da quattro parole prese dal testo del Vangelo letto precedentemente (Mc 6, Divisione dei pani e dei pesci), che abbiamo dovuto ricordare: a ognuna, dopo una riflessione, hanno fatto seguito una frase e un piccolo paragrafo su di essa. La prima parola è stata ‘scelto’: abbiamo ragionato sul perché siamo stati scelti come animatori e su questa tematica abbiamo visto delle testimonianze di persone comuni e famose, come Beppe Bergomi e Giacomo Poretti. La seconda parola è stata ‘benedetta’: abbiamo ascoltato la canzone di Fiorella Mannoia “Che sia benedetta”, che ha come sfondo immagini suggestive, e abbiamo scritto i motivi per cui ringraziamo il Signore. Terza parola è stata ‘spezzato’: ciascuno di noi aveva un foglio su cui erano scritte situazioni inerenti al Grest, a cui abbiamo dovuto attribuire un valore, da 1 a 5, per esprimere quanta fatica abbiamo fatto in quella situazione e poi sceglierne tre con l’obiettivo di migliorare. Dopo una breve pausa, abbiamo affrontato l’ultima parola, ‘dato’: ci siamo divisi in quattro gruppi in cui ci sono state proposte delle carte con immagini singolari e abbiamo dovuto sceglierne alcune che rappresentassero ciò che vogliamo essere durante il prossimo Grest. Infine ci siamo riuniti con l’altro gruppo per incamminarci verso la chiesa parrocchiale e terminare questo pomeriggio con la Messa.

Federica Perone e Matteo Fabrizzi

 

L’esperienza di domenica 26 è sicuramente da rifare. Ormai il rapporto tra noi e i ragazzi di Cerano sta crescendo a dismisura, tra giochi e battute. Per noi ragazzi di III media non sempre è facile: ci sono tante cose nuove da imparare e diversi aspetti da conoscere e su cui riflettere. Spero che il Grest ripaghi la fatica che tutti noi stiamo facendo: sono sicuro che ne varrà la pena!

Alessandro Battaglia

 Scarica qui il calendario con tutte le date