Risultati confortanti dalla raccolta di prestiti e donazioni

 

Con il 2015 si è conclusa un’altra importante tappa verso il completamento del progetto “Pastorale, Sport e Famiglia” che, ricordiamo, ha come finalità una nuova proposta educativa e pastorale per i nostri ragazzi, che passa anche attraverso lo Sport.

chiusura-raccolta-prestiti

 

Tra Settembre e Dicembre scorsi i volontari dello “sportello” aperto al pubblico hanno lavorato attivamente per fornire informazioni e assistenza a tutti i cittadini che hanno accolto il nostro appello di collaborare alla realizzazione del Progetto attraverso donazioni e/o prestiti alla Parrocchia (operazione “Terzo Valore” con l’intermediazione di Banca Prossima).

La risposta dei Trecatesi è stata quanto mai confortante: ben 120 tra privati e famiglie si sono infatti resi disponibili a contribuire con i propri risparmi per raggiungere l’obiettivo necessario.

Questi in sintesi risultati della raccolta:

Donazioni: 80 mila euro

Prestiti a tasso zero: 135 mila euro

Prestiti a titolo oneroso (tra 0,5% e 1%): 45 mila euro

Totale raccolto da cittadini e famiglie: 260 mila euro

Per avere una visione complessiva, a questo importante risultato vanno aggiunti:

Fondi propri della Parrocchia: 350 mila euro

Mutuo acceso con Banca Prossima: 100 mila euro

Il totale raccolto, allo stato attuale, ammonta quindi a 710 mila euro (su un fabbisogno complessivo, ricordiamo, di 750 mila Euro).

Si può dire quindi che la copertura economica sia ormai a buon punto. Si tratta ovviamente di un obiettivo intermedio, cui seguirà l’impegno di generare nei prossimi dieci anni cassa sufficiente a restituire il mutuo alla Banca ed i prestiti ai cittadini. Questo aspetto ci impone doverosamente di tenere alta la soglia di attenzione, ma con la consapevolezza che a piccole tappe il progetto sta perseguendo, anzi in alcuni casi migliorando, le aspettative su cui è stato costruito il piano di sostenibilità finanziaria.

Per citare un esempio su tutti, grazie alla generosità dei Trecatesi la raccolta di donazioni e prestiti a tasso zero è stata superiore alle aspettative. Ciò consentirà non solo di comprimere i costi finanziari (come auspicato) ma addirittura di risparmiare ulteriormente sugli interessi passivi a carico della Parrocchia.

L’attività dello sportello “Pastorale, Sport & Famiglia” non si ferma qui. I volontari sono tuttora impegnati nella ricerca dei fondi che ancora mancano alla fatidica soglia dei 750 mila Euro. A tale scopo sono già stati attivati nuovi contatti, in particolare con imprenditori e aziende del nostro territorio, con l’auspicio di poter trovare disponibilità e collaborazione. Qualche segnale positivo è già stato raccolto, di cui però ci riserviamo di dare gli opportuni ragguagli solo ad accordi conclusi.

L’attività quindi riprende dopo la pausa natalizia. Ricordiamo che in Casa parrocchiale è sempre possibile trovare i riferimenti per mettersi in contatto con i volontari per informazioni o per avvicinarsi al Progetto che ha come unica finalità l’attenzione verso i giovani del nostro Oratorio. Infine, l’equipe di professionisti incaricati, ha ottenuto dagli enti preposti il rilascio dei permessi e delle autorizzazioni necessarie alla costruzione della nuova struttura polivalente coperta. Siamo quindi lieti di confermare che a breve partirà il nuovo cantiere, cui daremo visibilità dello stato avanzamento lavori attraverso il Bollettino e la pagina Facebook “Oratorio San Giuseppe”.

Buon anno a tutti e buon lavoro. Appuntamento al prossimo aggiornamento sul Progetto “Pastorale, Sport & Famiglia”, con l’auspicio che diventi sempre più il progetto “di tutti”.